Via Colibrì delle Alpi

Cima Pellissier- Val di Cornisello- Presanella
280m 9L 6c+ (5b/A0 obb.) E1/2
Giorgio Pirovano e Francesco Salvaterra (20/07/2011)
Prima ripetizione: A.Bernardi, A.Tait, F.Salvaterra, M. Zambanini 12 luglio 2014

Descrizione

Questa via corre parallela e a sinistra del diedro dell'Amicizia, è una salita di soddisfazione, non difficile (il 6c è un passaggio di pochi metri facilmente azzerabile) ma tra le più belle della zona. Le protezioni fisse sulla via sono poche ma la roccia sempre compatta e ricca di fessure si presta molto all'uso di friens e nut, può essere considerata un ottimo banco di prova e scuola per l'utilizzo delle protezioni mobili. Su tutte le soste c'è un fix da 10 mm.

Storia:
La prima salita è stata effettuata usando pochi chiodi. Durante la prima ripetizione è stato messo un fix da 10 mm per ogni sosta. La via è dedicata al bellissimo “picchio muraiolo”, piccolo volatile che nidifica negli anfratti di questa parete.

 

Varianti easy:
alla fine del 6°tiro invece di salire dritto sopra al chiodo (passo boulder) obliquare a destra per diedrino appoggiato. Sul 9° tiro invece di fare sosta sotto la forcella e salire la fessurina in placca tenere la cresta inizialmente sul lato sx (parte finale del diedro dell'amicizia).

Rientro

Dalla sosta appena sotto la cima doppia da 50 metri sul versante opposto alla via, poi a piedi traversare sotto le pareti fino a collegarsi al sentiero e scollinare al passo dell'om, seguire il sentiero fino al rif . Cornisello e all'auto. (50 minuti).

Materiale

serie di friends al #3, nut, 2-3 chiodi.


Galleria Fotografica


Vai alla lista